Come difendersi dai nuovi virus informatici

Negli ultimi mesi si è rapidamente diffuso un nuovo letale virus su internet, si chiama CryptoLocker e si contrae facilmente attraverso un comune utilizzo del PC.

 

Il Ransomware (in quanto prevede il pagamento di un riscatto) CryptoLocker è stato nel tempo affinato e reso sempre più pericoloso in quanto renderà inutilizzabili tutti i file Word, Excel, Powerpoint, PDF senza possibilità di ripristino dei dati colpiti, estendendosi dal PC infetto a tutta la rete in cui esso è inserito.

 

Il metodo di distribuzione più comune è attraverso gli allegati di posta elettronica e le e-mail di spam ma talvolta transita anche attraverso i social network ed i servizi di condivisione di file, travestito da regolare documento o file.

 

Esiste quindi un’alta probabilità di essere colpiti dal virus, senza essere premuniti delle dovute cautele:

  • Antivirus di qualità (Kaspersky), sempre aggiornato all’ultima release
  • Backup regolari dei dati sensibili a breve cadenza temporale tra loro su supporto esterno (NAS o RDX).

 

Multidata è a vostra disposizione per ulteriori informazioni e per fornirvi i migliori strumenti di protezione da questa nuova minaccia.